Il Liceo Scientifico Statale "Giulio Cesare Vanini" di Casarano

nacque nell'a.s. 1969-70 con l'istituzione di una prima classe, dipendente dal Liceo Scientifico Statale "Giuseppe Stampacchia" di Tricase. Crebbe di alunni e di classi nel volgere di pochi anni, fino ad assumere le dimensioni di vera e propria succursale; fiduciario della quale fu il Prof. Antonio Marsano. La sua prima sede fu presso l'edificio dell'Istituto Magistrale Statale, in Viale Stazione, dove rimase fino all'a.s. 1971-72. Dall'anno successivo, 1972-73, trovò sistemazione presso il Convento dei Francescani nell'omonima piazzetta, dove rimase fino all'inaugurazione della sua sede in Via Reno. Divenne autonomo nell'a.s. 1974-75, quando contava tredici classi. Nel corso dell'a.s. 1988-89 fu avviata la procedura per intitolarlo al filosofo Giulio Cesare Vanini.

Il Consiglio di Istituto, con deliberazione n. 55 del 15 dicembre 1988, recepì la proposta del Collegio dei Docenti; il Consiglio Comunale, poi, con deliberazione n. 125 dell'8 luglio 1989, ne prese atto. A partire dall'anno scolastico successivo, 1989-90, prese formalmente il nome di "Giulio Cesare Vanini", mentre era Preside il Prof. Francesco Paolo Raimondi. Il 9 maggio 1996, con una cerimonia, cui presero parte con rappresentanti delle amministrazioni comunali di Casarano e di Taurisano i proff. Giovanni Papuli dell'Università di Lecce e Andrzej Nowicki dell'Università di Wroklaw in Polonia, fu scoperto il busto di Giulio Cesare Vanini in bronzo, opera del Prof. Donato Minonni, docente nello stesso Liceo di Disegno e Storia dell'Arte. Dal 1° ottobre. 1974 si sono succeduti i presidi proff. Luigi Viola, Luigi Manna, assente per malattia e sostituito per tutto l'anno da Antonio Marsano (1974-75), Arturo Falconieri (1975-76), Antonio De Carlo (1976-79), Angelo Vignola (1979-80), Luigi Calabrese (1980-83), Francesco Paolo Raimondi (1983-2004), Roberto Venneri (dal 2004-05), Sergio Pagliara (dal 2009-2013), Maria Grazia Attanasi (dal 2013   a tutt'oggi)

 

 

 



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.